COUNTRY:

COUNTRY

Country è un'escursione in quad di circa 25 km adatta per chi ha poco tempo a disposizione e vuole provare l'esperienza di mettersi alla guida di questo mezzo in modo non impegnativo. A bordo da soli o in compagnia sarete guidati dal nostro personale esperto in un'escursione in quad unica nel suo genere, visitando paesaggi suggestivi e ricchi di storia in questa porzione di Salento, sempre in totale sicurezza e con un pizzico di avventura.

Al vostro arrivo il gruppo verrà registrato, vi verrà consegnato il materiale occorrente all'escursione e verrà fatto un briefing introduttivo alla guida del quad. Ogni singolo/a o coppia, a bordo del quad assegnato, avrà il compito di seguire le tracce della guida durante il percorso. Lasciato il campo base, tutto il gruppo in colonna si avventurerà attraverso le molteplici stradine che si ramificano all'interno delle campagne salentine immergendosi in una natura incontaminata e unica.
La prima tappa appena partiti sarà quella del campo degli "Ulivi secolari", un terreno privato che ha il privilegio di avere all'interno degli alberi con fusti di oltre 2 metri di diametro e che potrebbero avvicinarsi ai 1000 anni di vita. Passeremo in questo campo, con tanto rispetto, proprio al fianco di questi imponenti custodi potendoci fermare per qualche foto. Lasciato il campo degli Ulivi Secolari ci dirigeremo all'interno del parco eolico di Carpignano Salentino. Qui il terreno sarà tutto in offroad e cominceremo ad addentrarci nell'entroterra delle campagne del Salento, allontanandoci dalle fonti di rumore e dalla presenza dell'uomo. Ci muoveremo alla vista di questi giganti di oltre 100 metri di altezza, le cui pale incessantemente roteano nel cielo e ci obbligano alla seconda sosta della nostra escursione. Ripartiti si procederà fino ad arrivare a visitare alcuni dei più importanti monumenti dell'età neolitica della zona, quali i megalitici "dolmen e menhir". Qui la fermata sarà d'obbligo per info, dettagli e foto. Proseguendo su sentieri misti, si giungerà alle porte di un grande parco naturale risalente al IX secolo d.c e dominato dall'imponente masseria che vi è all'interno. Qui ci sarà l'unica sosta vera è propria di questa escursione, che vi consentirà di scendere dal quad e di rilassarvi visitando l'intera struttura dall'esterno percorrendo il suo lungo stradone d'ingresso, parte dell'antica via "traiana-calabra, prolungamento della via appia antica, dove ne sono testimonianza le profonde e scolpite carraie lasciate dal passaggio dei carri di un tempo. Nel grande parco proverete l'emozione di guidare il vostro mezzo in modalità "off-road", su lunghi stradoni di terra rossa vi muoverete in completa sicurezza attraverso una fitta vegetazione di pini e piante tipiche della macchia mediterranea, e se fortunati potrete incrociare una tra le tante specie animali che vivono qui, tra cui volpi, tassi, roditori, lucertole, rettili, tarantole e tantissimi uccelli. Percorrendo la strada del rientro che condurrà verso il campo base faremo l'ultima fermata nei pressi di un grande santuario dove è situata la torre colombaia più grande del sud Italia detta "lu palumbaru" in dialetto salentino e vecchia dimora per circa 5000 colombe. Siamo ormai agli ultimi chilometri di questa escursione e lasciata la torre colombaia  arriverete a destinazione forti di una nuova esperienza e certi di aver visto dei posti che solo in questo modo è possibile raggiungere e visitare.



Gallery

Dati generali